ATTENZIONE! A partire dal 01/01/2017 questo sito non sarà più aggiornato. Il nuovo sito è create-net.fbk.eu

CREATE-NET è leader di un consorzio internazionale che fornirà software aperto per la realizzazione di “gateway” per l’Internet delle Cose

Data: 
Mar, 31/05/2016
agile logo png 600 ppi.png

Il centro di ricerca CREATE-NET  sta conducendo il progetto di ricerca ad innovazione “Adaptive Gateways for Diverse Multiple Environments (AGILE)” finanziato dalla Commissione Europea attraverso il programma quadro Horizon 2020.

AGILE ha lo scopo di sviluppare gli applicativi software e l’hardware necessari per la costruzione di gateway modulari che consentono di gestire l’interazione con i dispositivi ed i sensori utilizzati nella realizzazione di  soluzioni per L’internet delle Cose (Internet of Things - IoT).

 

Esso sosterrà la gestione locale dei dispositivi, i dati, lo sviluppo di applicazioni e di runtime, e includerà funzionalità di sicurezza che consentiranno agli utenti di condividere i dati in modo attendibile. La tecnologia AGILE sarà basata su progetti open source esistenti e creerà nuove tecnologie open source per completare la soluzione tecnologica. Il progetto AGILE conterrà anche l'integrazione di un marketplace  di applicazioni IoT per contribuire a facilitare un ecosistema eterogeneo composto da estensioni e plug-in. Infine, AGILE sarà utilizzato in 5 diversi siti pilota in vari settori (QuantifiedSelf, vendite al dettaglio intelligenti, monitoraggio ambientale utilizzando droni, etc.) e sarà supportato da un Testbed sperimentale IoT con più di 2500 sensori, per facilitare la sperimentazione delle soluzioni.

Come coordinatore del progetto e responsabile tecnico, CREATE-NET ha il ruolo di gestire il consorzio e la definizione delle specifiche tecniche e architettoniche della piattaforma gateway di Internet delle Cose (IoT - Internet of Things). Inoltre, l'organizzazione sostiene la diffusione del progetto, la formazione e controllerà i bandi per invitare start-up e piccole medie imprese ad utilizzare i risultati del progetto per la creazione di soluzioni innovative IoT.

Il finanziamento totale del progetto AGILE ammonta a 6.857.550 € per un periodo di oltre 3 anni e comprende un consorzio di 17 organizzazioni, tra cui CREATE-NET (Italia), iMinds VZW (Belgio), Eclipse Foundation Europe GmbH (Germania), ATOS Spain SA (Spagna) , Canonical Group Limited (Regno Unito), Rulemotion Ltd (Regno Unito), Jolocom UG (Germania), Universität Passau (Germania), Sky-Watch (Danimarca), BioAssist SA (Grecia), MOBISTAR SA (Belgio), Startupbootcamp (Spagna ), Technische Universität Graz (Austria), INRIA (Francia), Eurotech SpA (Italia), Libelium (Spagna), IoTango SA (Stati Uniti).

Il programma dell'UE ICT30-2015 è il canale di finanziamento europeo per "internet delle cose e piattaforme per oggetti intelligenti connessi". ICT 30-2015 si riferisce a diverse aree tecnologiche (sistemi di integrazione intelligente, sistemi di relazione sensori-attuatori, reti intelligenti, big data) e riunisce diverse Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (ICT) generiche assieme alle loro istituzioni di riferimento per sviluppare piattaforme tecnologiche che avranno una forte influenza sul modo in cui vivremo e lavoreremo in futuro.

Il progetto AGILE farà leva sulle competenze, il know-how e la tecnologia di CREATE-NET per creare una comunità sostenibile e diversificata al fine di sostenere la tecnologia AGILE. L'obiettivo ultimo di AGILE è quello di creare un ecosistema composto da grandi aziende commerciali della tecnologia, piccole start-up, istituti di ricerca e individui che 1) creino soluzioni innovative e estensioni sulla base della tecnologia AGILE, e 2) reinvestano nello sviluppo continuo della tecnologia AGILE.

More info: 

Maggiori informazioni sul progetto AGILE sono disponibile qui: http://agile-iot.eu. Maggiori informazioni sul centro di ricerca CREATE-NET sono disponibili qui: www.create-net.org.