ATTENZIONE! A partire dal 01/01/2017 questo sito non sarà più aggiornato. Il nuovo sito è create-net.fbk.eu

eXrade

exrade.png

eXrade è una start-up appena costituita attiva nel campo delle transazioni elettroniche e dei servizi intelligenti. eXrade è una piattaforma aperta multiservizio - platform-as-a-service environment (PAAS) – rafforzata da un potente motore di negoziazione per l’automazione del business e la produttività aziendale.

eXrade, grazie al suo efficace motore di negoziazione è in grado di supportare diversi modelli di collaborazione e protocolli di transazione così che tutti i bisogni corrispondenti possano essere coperti da un’unica piattaforma interoperabile.

eXrade è il risultato del progetto di ricerca ONE (Open Negotiation Environment), finanziato parzialmente dalla Commissione Europea all’interno del Sesto Programma Quadro. Il progetto ONE è un progetto STREP mirato alle piccole e medie imprese (PMI) per la fornitura di un ambiente tecnologico affidabile, sicuro e gratuito in cui possano essere in grado di creare alleanze stategiche e tattiche, con l’obiettivo finale di conseguire opportunità di affari e di crescita. Il progetto ha così sviluppato un ambiente aperto per la negoziazione che è accessibile, aperto, non controllato centralmente e che supporta la condivisione della conoscenza attraverso politiche flessibili di sicurezza e fiducia.

eXrade è il risultato di uno sforzo congiunto di alcuni dei partner del progetto europeo che vorrebbero arrivare alla commercializzazione della soluzione. eXrade proseguirà il potenzaimento della piattaforma ONE aumentandone l’intelligenza e sviluppando un ambiente di negoziazione sofware ad agenti che permetterà l’automatizzazione dei processi di business verso una visione macchina a macchina (M2M).

Intelincs

intelincs_grande.png

Nel settembre 2009 è stata costituita Intelincs, con la responsabilità di creare strumenti IT avanzati utili per un’efficiente e produttiva operatività di eventi e fiere, grazie anche all’accordo raggiunto con ICST e EAI per il loro utilizzo nei propri eventi. Lo strumento primario messo a punto è il set di prodotti “Compass”, il cui sviluppo è stato co-finanziato dalla Provincia di Trento attraverso il progetto COMPASS approvato nell’estate 2010.

Questi prodotti comprendono una gamma di funzionalità utili per il management di eventi. Specificatamente gli strumenti in sviluppo sono orientati alla gestione di eventi integrando la partecipazione della comunità dei volontari. La piattafoma Compass può essere utilizzata sulla maggior parte dei cellulari, insieme ad un componente opzionale basato sul web, consentendo la comunicazione peer-to-peer.
Il set di strumenti Compass gestisce il calendario complessivo delle scadenze dell’evento e amministra automaticamente promemoria, notifiche ed avvisi. Il sistema è progettato per fornire un’interfaccia unica ai vari utilizzatori e partecipanti ad una conferenza, dagli organizzatori fino al responsabile della comunicazione, e questa interfaccia individuale dettaglia il programma, le azioni e le scadenze pertinenti per ogni partecipante.

La ricerca di mercato Intelincs mostra che mentre sul mercato è presente un certo numero di strumenti relativi ad eventi, il prodotto  Compass si rivolge ad una applicazione di nicchia che ad oggi è stata poco servita. Sebbene il set di prodotti Compass sia stato per primo sviluppato per l’uso degli eventi EAI, si prevede che l’evoluzione continua e la produzione faciliteranno l’offerta del prodotto Compass al mercato in generale.

U.Hopper

UHopper

U-Hopper (www.u-hopper.com) è un’azienda di recentemente costituzione che opera nel campo dei servizi pubblicitari su cellulare. Utilizzando lo stato dell’arte delle caratteristiche comportamentali e micro mirate, la piattaforma U-Hopper per la pubbblicità mobile massimizza l’efficacia delle campagne di marketing rispettando pienamente la privacy dell’utilizzatore finale.

La piattaforma U-Hopper consente agli inserzionisti di conoscere gli utenti finali prima dell’invio di una pubblicità. Questo permette un livello straordinario di personalizzazione delle campagne di marketing e consente alle agenzie di configurare in modo ottimale le campagne pubblicitarie in modo da raggiungere al meglio gli obiettivi delle stesse.

L’azienda è stata ufficialmente fondata nel settembre del 2010 ed è stata in grado di chiudere il suo primo contratto commerciale già nel dicembre dello stesso anno.
U-Hopper sfrutta gli ultimi risultati di BIONETS (www.bionets.eu), un progetto europeo integrato (IP) coordinato da CREATE-NET e conclusosi a marzo 2010.

  • eXrade
  • Intelincs
  • U.Hopper